ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Austria: si torna al blocco totale, da martedì sino al 6 dicembre

euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Ronald Zak/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Dal prossimo martedì, in Austria torna il blocco totale, sino al 6 dicembre.

Ad annunciarlo è il Cancelliere Sebastian Kurz, che ha disposto coprifuoco h24, asili, scuole e negozi chiusi.

"La mia richiesta urgente per le prossime quattro settimane è 'Non incontrare nessuno' - afferma - vogliamo salvare il Natale, ogni contatto sociale è da considerarsi di troppo".

Il Ministro della Salute, Anschober, mostra un grafico secondo cui nell'ultima settimana l'Austria è "maglia nera" mondiale per velocità di diffusione del virus.

Ronald Zak/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.
AP PhotoRonald Zak/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved.

"Durante l'estate si è avuta l'impressione che la gente non prendesse la cosa sul serio - dice Michael Wagner - Direttore del Centro di microbiologia all'Università di Vienna - ho parlato con molte persone che ripetevano 'Il Covid è finito'.

Ora, la maggior parte delle persone ha capito che è stato un errore, ma spero che non lo si commetterà più: o comprendiamo e impariamo dai nostri errori, o siamo condannati a ripetere questo ciclo di allentamento e successivi blocchi".

Nelle ultime 24 ore, l'Austria ha registrato il numero record di quasi 9.600 nuove infezioni, cifra nove volte superiore rispetto al picco di inizio pandemia.

Negli ultimi sette giorni, il Paese ha accusato 831 nuovi casi su un milione di abitanti, patendo in totale (da marzo ad oggi) più di 191.000 casi, con 1.661 decessi.