ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Borsa Italiana passa di mano. Lse vende Piazza Affari all'euro-consorzio Euronext

euronews_icons_loading
borsa italiana
borsa italiana   -   Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

La Borsa Italiana passa di mano. Affare fatto tra London Stock Exchange ed Euronext. La Borsa di Londra ha annunciato in una nota di avere accettato di cedere al consorzio europeo, di cui fanno parte anche Intesa Sanpaolo e Cdp Equity (Cassa Depositi e Prestiti) l'intera partecipazione in Piazza Affari.

Il valore patrimoniale della Borsa milanese è di oltre 4 miliardi e trecento milioni di euro. La nuova acquisizione fa di Euronext la prima piazza di quotazione azionaria in Europa con oltre 1.800 società quotate e 4,4 trilioni di euro in termini di capitalizzazione.

"Borsa Italiana manterrà la sua indentità e integrità all'interno del nostro modello federale", ha garantito l'amministratore delegato di Euronext Stéphane Boujnah.

Chiuso il capitolo, la London Stock Exchange potrà ora concentrarsi sull'affare Refinitiv: l'offerta da 27 miliardi di dollari per l'acquisto della società di analisi dati presentata dalla Borsa di Londra era stata bloccata dall'autorità antitrust europea.

Con la cessione di Piazza Affari non dovrebbero esserci più ostacoli verso la conclusione dell'accordo.