ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Caso di Covid-19 nello staff di Charles Michel: rinviato il Consiglio europeo del 24-25 settembre

euronews_icons_loading
Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel
Il presidente del Consiglio europeo Charles Michel   -   Diritti d'autore  YIANNIS KOURTOGLOU/AFP or licensors
Dimensioni di testo Aa Aa

La riunione straordinaria del Consiglio europeo in programma il 24 e 25 settembre è stata rinviata a causa di un caso di Covid-19 nello staff del presidente Charles Michel.

Michel ha deciso di posticipare il vertice all'1 e 2 ottobre. Lo ha annunciato il suo portavoce su Twitter.

Il presidente del Consiglio europeo ha saputo oggi che uno degli ufficiali addetti alla sua sicurezza, col quale è stato in stretto contatto all'inizio della scorsa settimana, è risultato positivo al Covid-19.

Michel, sottoposto regolarmente ai test, ieri è risultato negativo, ma nel rispetto delle regole del Belgio da oggi è in quarantena.

Il vertice è stato convocato per discutere di mercato unico, politica industriale e trasformazione digitale, nonché di relazioni esterne, in particolare le relazioni con la Turchia e con la Cina.