ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nuovo attacco aereo israeliano sulla Striscia di Gaza

euronews_icons_loading
Nuovo attacco aereo israeliano sulla Striscia di Gaza
Diritti d'autore  أ ف ب
Dimensioni di testo Aa Aa

L'esercito israeliano ha attaccato nuovamente Gaza: gli aerei hanno bombardato diversi siti di Hamas a Khan Yunis per la quinta notte di fila. Una risposta innescata dal lancio di due razzi dalla Striscia, che hanno causato lievi danni a una casa nel sud di Israele e ferito leggermente uno dei suoi abitanti, e che seguono una settimana di scambi di ostilità giornalieri.

I bombardamenti coincidono anche con le proteste sia a Gaza che in Cisgiordania per l'annuncio dell'instaurazione di relazioni bilaterali tra Israele e gli Emirati Arabi Uniti, con la mediazione di Washington.
I militari israeliani hanno motivato gli attacchi aerei con il lancio di palloncini incendiari che i gruppi affiliati ad Hamas hanno inviato attraverso la frontiera di Gaza in territorio israeliano.
I palloncini hanno causato decine di incendi che hanno bruciato i terreni agricoli.

Dopo mesi di calma rafforzata dalla pandemia di coronavirus, la frontiera tra Gaza e Israele è tornata dunque nuovamente instabile nell'ultima settimana.
Khalil al-Hayya, funzionario di Hamas, sabato scorso ha accusato Israele di non onorare la tregua informale decisa per allentare il blocco israeliano sulla Striscia.