ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Oltre 70 cani abbandonati in aeroporto a Shanghai

euronews_icons_loading
Uno dei cagnolini abbandonati all'aeroporto di Shanghai
Uno dei cagnolini abbandonati all'aeroporto di Shanghai   -   Diritti d'autore  Instagram/ultra_kawaii
Dimensioni di testo Aa Aa

Abbandonati in aeroporto a Shanghaii, perché viene loro vietato l'imbarco. Settantuno i cagnolini che i loro accompagnatori non hanno esitato a lasciarsi alle spalle, pur di saltare sull'aereo e tornare in patria. In questione, un volo della Aeroflot, per riportare a casa dei cittadini russi. Trattandosi di un charter, non era possibile effettuare in anticipo le prenotazioni per gli animali. Al momento della loro registrazione in aeroporto, la compagnia ha però detto no a tutti quanti: troppi 71 cani. Soprattutto a fronte di appena 39 accompagnatori, e anche per un aereo della taglia di un Boeing 777. E abbastanza, da alimentare il sospetto di un contrabbando di massa. Semplici ipotesi, al momento, ma alimentate dal fatto che diversi passeggeri non erano i proprietari degli animali. E che, peraltro, non hanno esitato ad abbandonarli, pur di partire.

Instagram/ultra_kawaii
Uno dei cagnolini abbandonati all'aeroporto di ShanghaiInstagram/ultra_kawaii