ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La civiltà etrusca in mostra a Napoli

euronews_icons_loading
La civiltà etrusca in mostra a Napoli
Dimensioni di testo Aa Aa

Gli etruschi e il Mann è una straordinaria mostra a Napoli, al Museo Archeologico Nazionale, che mostra i reperti provenienti da una tomba etrusca che possono spiegare molto su questa grande civiltà.

L'esposizione ha due sezioni principali, come spiega il curatore della mostra e direttore del MANN partenopeo.

Dice Paolo Giulierini: "La mostra" Gli Etruschi e il MANN "si articola in due sezioni fondamentali: il gusto di collezionare oggetti della civiltà etrusca che iniziò con gli intellettuali della Campania, a metà del 1700, e gli scavi che seguirono nel 1800 e nel 1900 nella regione Campania. Dimostrarono chiaramente ciò che era affermato nelle fonti antiche, e cioè l'esistenza di dodici stati città nella regione Campania in realtà era vera. "

Gli Etruschi furono influenzati da altre culture ma tra il - 575 e il 480 a.C. l'influenza greca crebbe fino all'esclusione delle altre culture mediterranee. Le classi più agiate etrusche presero quindi a riempire le loro tombe di raffinatissimi manufatti

Continua Paolo Giulierini: "Tutto questo ci racconta la storia dell'élite culturale che avrebbe preso il meglio del meglio delle produzioni presenti nel Mediterraneo e avrebbero messo in mostra questi oggetti prima nei banchetti e negli incontri pubblici, e poi nelle tombe".

La mostra "Gli Etruschi e il MANN" è stata aperta il 12 giugno e durerà fino al 31 maggio 2021 al MANN di Napoli (Museo Archeologico Nazionale di Napoli).