EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Scossa di magnitudo 2.7 nel Vibonese

Scossa di magnitudo 2.7 nel Vibonese
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FILADELFIA (VIBO VALENTIA), 17 MAG - Una scossa di terremoto di magnitudo 2.7 è stata avvertita in tarda mattinata nel vibonese. L'epicentro del sisma è stato localizzato dalle apparecchiature dell'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia a tre chilometri da Filadelfia, comune al confine con la provincia di Catanzaro. L'ipocentro è stato individuato a 11 chilometri di profondità. Oltre a Filadelfia i centri più vicini all'epicentro sono quelli di Curinga, Polia, Francavilla Angitola, San Pietro a Maida, Jacurso, Maida, Girifalco, Monterosso Calabro e Amaroni. Non sono stati segnalati danni alle persone o alle cose.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori