ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Promessa di matrimonio in mascherina

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 18 MAR – Lei in tailleur grigio, lui in
giacca scura. Tutti e due mascherina sulla bocca e tutti e due
pieni di felicità. Anna e Salvatore si sono promessi l’amore
così. Stamattina a San Sebastiano al Vesuvio, in provincia di
Napoli, certo non si aspettavano una promessa di matrimonio in
questo stile: tutti distanti, niente festa, dispositivi di
sicurezza in prima linea. “Ma l’emozione è stata tanta e questa
è l’unica cosa che conta”, dice Anna Sannino. Fidanzati da quattro anni, si sposeranno il prossimo 16
maggio, se l’emergenza Coronavirus lo consentirà. Lei assistente
sociale, lui operaio in una fabbrica di scarpe, si sono
abbracciati dopo giorni di distanza. “Ora di nuovo non ci
rivedremo per un po’ visto che viviamo in due comuni diversi – dice Anna – La festa? Avevamo programmato un pranzo romantico a
Positano ed invece ho preparato una torta in casa e per fortuna
avevamo da parte una bottiglia di champagne. Non fa nulla, il
momento è drammatico e va bene così”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.