ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Netanyahu vince le primarie del Likud, sconfiggendo il rivale Saar

euronews_icons_loading
Netanyahu vince le primarie del Likud, sconfiggendo il rivale Saar
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Nonostante i processi e le difficoltà nel formare un governo Benyamin Netanyahu risulta vincitore delle primarie del suo partito, il Likud, sconfiggendo il rivale Gideon Saar.

Buona percentuale di successo

Il voto si è concluso in serata alle ore 23 locali, le 22 in Italia. La percentuale di voto è stata del 49,3 per cento degli oltre 100 mila aventi diritto. Netanyahu incassa 41.792 preferenze cioè il 72%, contro il 28% dello sfidante.

Il suo tweet

"Una grandissima vittoria! Grazie ai membi del Likud per per la loro fiducia, il sostegno e l'amore", ha twittato Netanyahu un'ora dopo la chiusura delle votazioni. I primi risultati ufficiosi indicano che il premier ha vinto le primarie con un consistente margine su Saar. Così sarà ancora Netanyahu a guidare il partito di destra israeliano alle elezioni politiche di marzo.

Il tam tam dei social

Nelle reti sociali si è diffusa una proiezione condotta su un campione di 750 votanti che indicava una chiara vittoria di Netanyahu sul rivale Gideon Saar.