ULTIM'ORA

Berlino, finanziamenti europei per piccole aziende: il caso-Inkitt

Berlino, finanziamenti europei per piccole aziende: il caso-Inkitt
Dimensioni di testo Aa Aa

BERLINO (GERMANIA) - Raccogliere tutto il capitale per avviare o potenziare la vostra attività può essere un grosso ostacolo per qualsiasi azienda di piccole o medie dimensioni.

Il giornalista di Euronews, Paul Hackett, ci presente il nuovo episodio di "Business Planet".

Finanziamenti per piccole e medie aziende

"Questa settimana il nostro focus è la finanza - la linfa vitale di qualsiasi azienda in rapida crescita. Siamo venuti a Berlino per vedere come una strategia per incrementare gli investimenti permette alle piccole e medie aziende di tutta Europa di scrivere il prossimo capitolo della loro storia imprenditoriale. Diamo un'occhiata".

"Ecco come scopriamo un bestseller"

Individuare un futuro bestseller può essere difficile, ma l'editore berlineseInkitt crede di avere la soluzione.

Utilizzando un algoritmo, è in grado di scegliere obiettivamente le storie, gli autori e i libri più popolari da pubblicare.

L'azienda ha anche sviluppato una nuova app di lettura immersiva destinata alla generazione di Instagram.

- Paul Hackett, Euronews:
"Come funziona Inkitt?"

Risponde Ali Albazaz, fondatore e CEO di Inkitt:
"Su Inkitt, gli autori postano i loro manoscritti e i lettori li leggono gratuitamente, all'inizio. I nostri modelli di dati analizzano poi il loro comportamento di lettura per prevedere i potenziali bestseller. Le storie migliori sono poi pubblicate sulla nostra app di lettura, Galatea, dove è possibile sentire gli effetti sonori e anche sentire il battito cardiaco del protagonista durante la lettura".

"Il finanziamento europeo è stato fondamentale"

Inkitt è in forte crescita.
Finanziata da capitale privato, parte di tale finanziamento è stato sostenuto dall'UE.
Si trattava di un aspetto fondamentale, in quanto riduceva il rischio per l'investitore privato.

- Paul Hackett, Euronews:
"Come ti ha aiutato la finanza ad accelerare la tua crescita?"

"Il finanziamento è stato fondamentale.
Ha aiutato a far crescere Inkitt fino a 2 milioni di utenti, e persino Galatea ha un milione di utenti in 10 mesi dal lancio. Che ora è l'app in più rapida crescita nel settore dell'intrattenimento".
Alì Albazaz
Fondatore e CEO - Inkitt

Gli investimenti europei

Come Inkitt, più di un milione di piccole imprese in Europa hanno avuto accesso a questo tipo di finanziamento nell'ambito del piano di investimento per l'Europa.

Le banche di sviluppo regionale condividono il rischio

L'IBB (Investitionsbank Berlin) è una banca di sviluppo aziendale. Offre una serie di servizi finanziari, compreso il capitale di rischio, alle nuove imprese della regione di Berlino.

- Paul Hackett, Euronews:
"In che modo questo piano aiuta le banche a fare prestiti più agevolmente?"

"Per noi essere una banca di sviluppo regionale ci aiuta e ci incoraggia a condividere il rischio. Dal 2014, nella regione di Berlino, più di 2000 imprese hanno beneficiato di questi fondi", spiega Irene Schucht, di Investitionsbank Berlin.

"Ottenere il finanziamento? È semplice"

- Paul Hackett, Euronews:
"Una domanda molto pratica. Se sono un imprenditore, come posso avere questo tipo di finanziamento?"

Risponde Irene Schucht, Investitionsbank:
"E' molto facile, basta contattare Europe Enterprise Network, sono in tutta Europa. Oppure chiedi direttamente a noi, la banca di sviluppo regionale di Berlino, e poi troveremo un modo molto non burocratico per avere accesso ai finanziamenti per la tua azienda".

L'intervista con l'esperto

Irene Schucht è a capo del dipartimento di strategia e prodotti di Investitionsbank Berlin. La business development bank offre una serie di servizi finanziari a imprese e startup nella regione di Berlino.

"Business Planet" ha chiesto a Irene Schucht maggiori informazioni sul piano di investimenti per l'Europa e sugli altri finanziamenti dell'UE che la riguardano direttamente.

- In che modo il piano d'investimento per l'Europa rende più agevole per le banche concedere prestiti?

"Esistono numerosi programmi di promozione destinati alle start-up e alle piccole imprese o imprese innovative che combinano finanziamenti privati, regionali e comunitari. Investitionsbank Berlin offre già finanziamenti sotto forma di prestiti alle banche commerciali, come nel programma "Berlin Innovativ". Integrando una controgaranzia del 50% del programma InnovFin, nell'ambito del piano d'investimento per l'Europa, l'IBB è in grado di assumere il 70% del rischio di insolvenza. Questo incoraggia altre banche berlinesi a finanziare imprese innovative e nuove tecnologie senza garanzie collaterali e, di conseguenza, sostiene progetti che altrimenti potrebbero sembrare un po' troppo rischiosi, nonostante un convincente business case".

- Se ho una piccola impresa e sono un piccolo imprenditore, come posso accedere a questo tipo di finanziamento?

"La regione di Berlino ha due agenzie di prima fermata per le imprese che hanno bisogno di assistenza per finanziare i loro progetti. La rete Enterprise Europe Network Berlino-Brandeburgo, ospitata da Berlin Partner for Business and Technology, offre informazioni e consulenza sui sistemi di finanziamento dell'UE e aiuta a creare partenariati internazionali. Investitionsbank Berlin, la banca di sviluppo regionale, offre accesso ai finanziamenti, direttamente e indirettamente, in collaborazione con le banche commerciali. Inoltre, l'IBB gestisce più della metà dei fondi ESIF per Berlino, in strumenti quali sovvenzioni per progetti di R&S (Pro FIT), microcrediti e capitale di avviamento tecnologico e creativo".

Elementi chiave

  • - L'obiettivo del piano di investimenti per l'Europa, lanciato dalla Commissione Europea nel 2014, era di mobilitare 315 miliardi di euro in investimenti aggiuntivi. A partire dall'ottobre 2019, si prevede che il piano faccia scattare 439,4 miliardi di euro di investimenti, con un obiettivo di 500 miliardi di euro entro il 2020.
  • - Nell'ambito del piano, oltre un milione di nuove imprese e piccole imprese dovrebbero beneficiare di un migliore accesso ai finanziamenti.
  • - Inkitt ha ricevuto un investimento azionario da Frontline Ventures, una società di capitale di rischio sostenuta dal Fondo europeo per gli investimenti, nell'ambito del piano di investimenti per l'Europa e della InnovFin Equity.
  • - Il settore delle industrie culturali e creative, in cui opera Inkitt, contribuisce in modo significativo all'economia dell'UE con un fatturato stimato di 1.500 miliardi di euro all'anno e posti di lavoro per oltre 12 milioni di persone, pari al 7,5% di tutti gli occupati nell'UE.

Link utili

Piano d'investimento dell'UE

Risultati del piano di investimento in Germania

Industrie creative

**[Rafforzare la competitività delle industrie culturali e creative per la crescita e l'occupazione

](https://ec.europa.eu/growth/content/boosting-competitiveness-cultural-and-creative-industries-growth-and-jobs-0_en)Tutte le puntate di Business Planet

**

Una cartolina da... Berlino

Berlino, una città sempre in movimento, un città che punta al business.


Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.