EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Tre morti casa, forse omicidio-suicidio

Tre morti casa, forse omicidio-suicidio
Sono padre, madre e figlia, arma da fuoco accanto all'uomo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ORVIETO (TERNI), 14 NOV - Un uomo, la moglie e la figlia sono stati trovati morti nella notte in un'abitazione del centro di Orvieto: secondo l'ipotesi al vaglio dei carabinieri si sarebbe trattato di un duplice omicidio da parte dell'uomo poi suicidatosi. Accanto al suo cadavere i militari hanno trovato un'arma da fuoco. L'abitazione si trova in vico Sant'Antonio, nel centro della città. A dare l'allarme il fratello dell'uomo arrivato a casa intorno all'una della notte. Il presunto autore dell'omicidio-suicidio aveva 66 anni, 67 la moglie e 34 la figlia. I corpi sono stati trovati ciascuno in una stanza diversa. Le cause di quanto successo sono ancora al vaglio dei carabinieri, coordinati dalla procura di Terni.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Proteste contro Netanyahu a Tel Aviv: tre arresti

Pro Life a Roma: "Manifestiamo a favore della vita"

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica