ULTIM'ORA

Rimborsi, assolti vertici Este Sesia

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NOVARA, 30 OTT – Sono stati assolti i vertici
dell’Est Sesia, uno dei più grandi consorzi irrigui italiani,
per la vicenda dei cosiddetti rimborsi gonfiati. A sette anni
dagli arresti, questa mattina il tribunale di Novara ha assolto
con formula piena i dirigenti dall’accusa di avere “gonfiato” le
richieste di rimborso ore lavoro per una serie di progetti e
opere del Consorzio per un valore complessivo di 26 milioni di
euro. Numerosi i reati constati, a vario titolo, nel corso del
processo: dall’associazione a delinquere alla truffa, dal
peculato al falso in atto pubblico fino alla turbativa d’asta e
all’abuso d’ufficio. Sono stati assolti, in particolare, Bruno
Bolognino, già direttore generale; Luisa Lazzarini, dirigente
amministrativa; Giorgio Massara, dirigente del settore tecnico – tutti e tre finiti a suo tempo ai domiciliari – e la progettista
Francesca Bozzola.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.