ULTIM'ORA

Arresto Scanu: Riesame, ai domiciliari

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 25 OTT – E’ stato scarcerato e ora andrà
ai domiciliari l’ormai ex amministratore delegato della Sogaer
(società di gestione dell’aeroporto di Cagliari) Alberto Scanu,
arrestato su ordine di custodia cautelare con l’accusa di varie
bancarotte per circa 60 milioni di euro. Il Tribunale del
Riesame, presieduto dalla giudice Tiziana Marogna, ha accolto
una delle istanze del difensore, Rodolfo Meloni, disponendo una
mitigazione della misura cautelare firmata dal Gip, Gianpaolo
Casula. Secondo l’accusa della Guardia di finanza e del pm
Giangiacomo Pilia, Scanu – già presidente di Confindustria
Sardegna – con la sorella Laura e altri indagati (in tutto le
persone coinvolte nell’inchiesta sono 12) avrebbero svuotato e
fatto fallire una decina di società: trenta le imputazioni
contestare tra bancarotta, semplice, fraudolenta, con
distrazioni e altri reati. Nei prossimi gironi si consoceranno
per motivazioni della decisione del riesame.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.