ULTIM'ORA

Hong Kong, una nuova domenica di violenza

Hong Kong, una nuova domenica di violenza
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora una giornata di scontri tra polizia e manifestanti a Hong Kong, dove al culmine di un corteo non autorizzato si è assisito a un fitto lancio di pietre e bottiglie incendiarie contro le forze dell'ordine, che a loro volta hanno risposto coi gas lacrimogeni.

Nel mirino dei manifestanti le stazioni della metropolitana, le vetrine dei negozi e le sedi delle banche. Gli agenti hanno usato speciali idranti capaci di sparare un liquido colorato indelebile per rendere riconoscibili i manifestanti e che, secondo alcuni, avrebbe effetti irritanti.

L'ex colonia britannica vive il suo peggior momento da quando è tornata a far parte della Cina, nel 1997. Pechino accusa gli Stati Uniti di alimentare le proteste studentesche con l'obiettivo di mettere in difficoltà il governo cinese.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.