Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Surimi, la delizia di pesce "made in Japan"

Surimi, la delizia di pesce "made in Japan"
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

In giapponese, il suo nome significa pesce tritato. Il surimi è prodotto qui in Giappone da circa un millennio. Ma non ha nulla a che vedere con i bastoncini industriali venduti in Europa. Il surimi è un piatto delicato fatto a mano con grande precisione, qui a Odawara. Questa settimana a Taste vi faremo scoprire l'arte dei maestri di surimi.

Ovviamente questo tipico piatto non ha nulla a che vedere con i bastoncini industriali venduti in Europa. In Giappone la sua preparazione è un know-how ancestrale, fatto a mano. Per scoprire tutti i segreti siamo andati a Odawara, tra le montagne e la grande baia di Sagami, a sud di Tokyo, insieme a Thierry Voisin, chef stellato francese che vive in Giappone. Abbiamo conosciuto le aziende di surimi più famose e soprattutto abbiamo assaggiato il prodotto finale di punta: il kamaboko.

Il kamaboko tradizionale è fatto di pesce fresco. Con movimenti precisi, i filetti vengono tagliati. Pronti per la preparazione.Takashi Nakano, chef di Kamaboko, ci ha fatto notare che lavorare a mano il pesce consente di controllare uno a uno la qualità del prodotto e di regolare la temperatura di cottura e altri parametri. L'impasto sarà più leggero, il che è molto importante per la consistenza.

PESCE FRESCO IN TUTTE LE SALSE

Odawara gode di un'altra ricchezza: l'acqua di montagna ricca di minerali, utile per l’impasto di pesce. Secondo la tradizione, il pesce è lavorato con un coltello su assi di legno. Cotto a vapore- Bagnato in acqua fredda. E il Kamaboko è pronto. Gli eleganti ristoranti e negozi, che lo vendono, testimoniano l'amore dei giapponesi per questo raffinato piatto, offerto con un dono durante le festività.

Abbiamo assaggiato surimi al forno, fritto e quello è stato cotto a vapore. E’ il piatto più popolare del Giappone, il Kamaboko cotto a vapore e serviti su una tavoletta di legno". Proprio come vuole la tipica ricetta del Paese del Sol Levante.