Olsen, quante pressioni in Italia

Olsen, quante pressioni in Italia
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 16 SET - Un anno fa, quando era stato chiamato dalla Roma per sostituire Allison, non ci avrebbe creduto nessuno. Ora Robin Olsen è il portiere del Cagliari. "Sono molto felice di essere qui - ha detto in una conferenza stampa - il Centro sportivo e le strutture mi hanno impressionato, non ho avuto dubbi nell'accettare quando il Cagliari si è mostrato interessato a me. Qui hanno giocato grandi portieri, io voglio dare il massimo per farmi apprezzare e ottenere risultati importanti assieme ai compagni". "In Italia - ha osservato l'ex romanista - ci sono molte più pressioni rispetto a quando giocavo in Danimarca, nel Copenaghen. Il gioco è diverso, credo che l'esperienza di Roma e in generale essere da oltre un anno qui mi stia aiutando parecchio. Adesso devo lavorare al meglio per ottenere il massimo con il Cagliari".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Due anni di guerra in Ucraina: aiuti dall'Ungheria attraverso la Transcarpazia

Russia, corpo di Alexei Navalny consegnato alla madre

Houthi colpiscono una nave: enorme chiazza di petrolio nel Mar Rosso