Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

F1: Monza si tinge di rosso. Leclerc, seconda vittoria in 8 giorni

F1: Monza si tinge di rosso. Leclerc, seconda vittoria in 8 giorni
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

La marea rossa invade la pista lombarda, dopo il successo di Charles Leclerc a Monza.

Il giovane talento monegasco regala ai tifosi ferraristi il primo successo nel Gran Premio di casa, dopo nove anni di digiuno. L'ultimo trionfo, infatti, risale al 2010, quando al volante della Rossa c'era lo spagnolo Fernando Alonso.

Mamma mia, mamma mia. Grazie di tutto. Siete i migliori!
Team radio di Charles Leclerc

Il 21enne bissa la vittoria conquistata solo una settimana fa a Spa-Francorchamps, resistendo agli attacchi delle due Mercedes. Prima quelli di Lewis Hamilton che, causa gomme, scivola in terza posizione negli ultimi giri. Poi quelli di Valtteri Bottas, che chiude secondo. Male l'altra Ferrari, quella di Sebastian Vettel, che termina solo 13esimo, dopo una gara da dimenticare. Un testacoda alla sesta tornata all'Ascari e un rientro in pista pericoloso (che gli vale uno stop & go di penalizzazione) condannano il tedesco.

Leclerc scavalca Vettel nel mondiale piloti, tutto invariato nel costruttori

Invariate le prime tre posizioni nel mondiale piloti, con Hamilton leader a quota 284, Bottas a 221 e Verstappen a 185. Leclerc scavalca il compagno di box, soffiandogli il quarto posto.

154 punti separano invece la Mercedes dalla Ferrari in classifica costruttori. Seguono Red Bull e McLaren.

La Formula 1 torna tra due settimane, a Singapore.