Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Stato dell'Unione: Biarritz, un G7 burrascoso

Stato dell'Unione: Biarritz, un G7 burrascoso
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

In questa edizione

Il vertice del G7 a Biarritz

Politicamente, la fine delle vacanze estive è stata brutale quest'anno, con il vertice del G7 a Biarritz.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha nuovamente intrattenuto il mondo attaccando il suo predecessore Obama, elogiando Kim Jong Un, sostenendo di riportare Putin nell'ovile, rovesciando gli scambi commerciali, saltando l'incontro sul clima e sponsorizzando il suo club di golf personale in Florida come sede per il prossimo vertice G7 negli Stati Uniti.

Il padrone di casa il presidente francese Emmanuel Macron è riuscito a calmare Trump e a proporre un'agenda multilaterale, raggiungendo un sorprendente livello di consenso. Il miglior esempio: la crisi sul programma nucleare iraniano.

La guerra ibrida preoccupa l'Europa

Questa settimana i ministri della difesa dell'Unione hanno parlato di una cosiddetta "minaccia ibrida" per l'Unione europea, Un fenomeno che sembra già noto in particolare in relazione alla Russia.

Il Belgio in cerca di un governo

Dalle elezioni di maggio, il Belgio non ha ancora un nuovo governo nazionale.

Il Paese è organizzato in base alle sue comunità linguistiche, di lingua fiamminga e francese.

Resta eterno l'interrogativo se si stimino a vicenda o meno.

Le aziende belghe hanno cercato di dare una risposta lanciando una sorta di grande appuntamento al buio attorno a una delle specialità belghe piú famose..una birra lungo i confini tra Fiandre e Vallonia.

I principali appuntamenti della prossima settimana:

A Berlino, i partiti politici inizieranno la nuova settimana analizzando i risultati delle elezioni regionali in due stati della Germania orientale e che impatto avranno sulla coalizione al potere di Angela Merkel.

Un nuovo ciclo di drammi sulla Brexit inizierà martedì quando la Camera dei Comuni tornerà dalla sua pausa estiva.

Dopo la sospensione del Parlamento orchestrata da Boris Johnson appena prima della Brexit, le battaglie parlamentari sono tornate con una vendetta.

Altre discussioni sulla Brexit si terranno mercoledì, quando il vicepresidente americano Mike Pence sarà a Londra per parlare di un futuro rapporto commerciale con il Regno Unito.