This content is not available in your region

Arrestato il pistolero di Filadelfia

Access to the comments Commenti
Di euronews
euronews_icons_loading
Arrestato il pistolero di Filadelfia

L'uomo armato che per oltre sette ore si era barricato in casa aprendo il fuoco contro la polizia di Nicetown, cittadina a nord di Filadelfia (USA) è stato arrestato.

L'individuo si era asserragliato nella sua abitazione dopo aver ferito, in modo lieve, sei poliziotti che sono già stati dimessi dall'ospedale.

RICHARD ROSS, commissario della polizia locale: "Si sono sentiti diversi colpi d'arma da fuoco sparati dall'uomo. Gli agenti hanno risposto al fuoco ma hanno dovuto ripararsi dietro porte e finestre per evitare di essere colpiti".

Un mercoledì di paura

Dal pomeriggio di mercoledì le trattative per la resa sono state lunghe anche perchè l'uomo a più riprese ha sparato verso gli agenti che avevano messo in sicurezza l'intero isolato residenziale. Identificato dai media locali come Maurice Hill, di 36 anni l'individuo è stato arrestato.

La suspence ha tenuto col fiato sospeso un intero quartiere dove si trova anche un campus universitario. La popolazione era stata invitata a restare chiusa in casa e a tenersi a distanza dal teatro della sparatoria.