Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Calcio, azzurrini a caccia del bronzo

Calcio, azzurrini a caccia del bronzo
Domani a Salerno con Russia. Strada a tifosi, sosteniamo Italia
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 12 LUG – “Domani c‘è in palio una medaglia e
sono sicuro che i tifosi di Salerno non faranno mancare il loro
apporto agli azzurrini”: parola di Pietro Strada, ex giocatore
della Salernitana ma soprattutto papà di Filippo, uno dei
giocatori della squadra di Arrigoni. “L’Italia è stata brava a
tenere viva la partita – dice parlando della sfortunata
semifinale di ieri sera persa all’ultimo rigore contro il
Giappone – Non li conoscevo. Mi era stato riferito che era
un’ottima squadra e che si preparavano da tempo per queste
Universiadi. E si è visto. Però noi siamo stati bravi a tenere
aperta la partita e a non mollare”. Il giorno dopo una partita del genere come si reagisce? “Non
c‘è neanche tempo per abbattersi troppo – aggiunge Strada –
C‘è ancora una medaglia da vincere. Domani non ho dubbi sulla
partecipazione dei tifosi – conclude – A Salerno si vive di
calcio. I tifosi ci saranno, anche perché questi ragazzi hanno
bisogno di essere sostenuti fino in fondo per tutto quello che
hanno dato”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.