ULTIM'ORA

Copa América: il Perù stende (3-0) il Cile, finale con il Brasile

Il Perù festeggia. Porto Alegre, 3.7.2019
Il Perù festeggia. Porto Alegre, 3.7.2019 -
Diritti d'autore
REUTERS/Luisa Gonzalez
Dimensioni di testo Aa Aa

PORTO ALEGRE (BRASILE) - Un po' a sorpresa, ma con pieno merito, il Perù conquista la finale della Copa América 2019: in semifinale, a Porto Alegre, i peruviani hanno battuto per 3-0 il Cile campione uscente.
Domenica sera, al Maracanà di Rio de Janeiro, la finalissima contro il favorito Brasile.
Inizio: alle 22, ora italiana.
Il pronostico è tutto per la Seleção, che nel girone eliminatorio ha già affrontato e battuto, per 5-0, il Perù.

Il Perû ci prova...

La "Blanquirroja" (Biancorossa) del "Tigre" Ricardo Gareca - il 61enne ct argentino del Perù - domina il “Clásico del Pacífico” e torna in una finale del torneo continentale sudamericano, la terza della sua storia, dopo ben 44 anni dall’ultima volta.
Nel 1975, il Perù vinse la Copa América sconfiggendo in finale l'Argentina.
L'altro titolo, dei due della loro storia, i peruviani lo conquistarono nel 1939.

Diritti d'autore: REUTERS/Henry Romero
Il ct del Perù Ricardo Gareca, con Christian Cueva. (Porto Alegre, 3.7.2019)Diritti d'autore: REUTERS/Henry Romero

A decidere il match sono stati i gol di Flores e Yotun - arrivati nella prima frazione di gioco - e quello dell’immortale Paolo Guerrero, 35 anni, che chiude definitivamente i conti nei minuti di recupero.

Per nove anni in Germania (tra Bayern e Amburgo), attualmente Guerrero gioca proprio a Porto Alegre, nella squadra brasiliana dell'Internacional.

Diritti d'autore: REUTERS/Henry Romero
Paolo Guerrero segna il gol del definitivo 3-0.Diritti d'autore: REUTERS/Henry Romero

Prima, c'era stato bisogno di un paio di "miracoli" del portiere peruviano Pedro Gallese, in serata di grazia, capace di sventare anche il calcio di rigore di Edu Vargas al 95esimo minuto.

Una disfatta pesante e inaspettata per la "Roja" (Rossa), che deve abbandonare la Copa América, dopo aver trionfato nelle ultime due edizioni (2015 e 2016).

REUTERS/Ueslei Marcelino
Non sono bastate le invocazioni verso...l'Alto di Arturo Vidal. (Porto Alegre, 3.7.2019)REUTERS/Ueslei Marcelino

Il tabellino

CILE (4-3-3): Arias; Isla, Medel, Maripán (44′ st Castillo), Beausejour; Aránguiz, Pulgar, Vidal; Fuenzalida (1′ st Sagal), Vargas, Sanchez. CT: Reinaldo Rueda.

PERU’ (4-2-3-1): Gallese; Advíncula, Zambrano, Abram, Trauco; Tapia, Yotún; Cueva (35′ st Ballón), Carrillo (26′ st Polo), Guerrero; Flores (5′ st Gonzáles). CT: Ricardo Gareca.

Reti: 21′ pt Flores, 38′ pt Yotún, 46′ st Guerrero

AGGIORNAMENTO DEL 7 LUGLIO 2019

La Copa América è stato vinta dal Brasile: vittoria in finale per 3-1.

REUTERS/Ueslei Marcelino/File Photo
Brasile campione!REUTERS/Ueslei Marcelino/File Photo
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.