Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Minsk, la "Via della Seta" avvicina Bielorussia e Cina

Minsk, la "Via della Seta" avvicina Bielorussia e Cina
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

MINSK (BIELORUSSIA) - La Bielorussia è uno dei paesi economicamente emergenti dell'Europa dell'Est. Lo testimoniano i dati, lo conferma l'ambizione del paese di diventare un "ponte industriale" tra il Vecchio Continente e il Nuovo Mondo, quello rivolto verso l'Asia e, in particolare, verso la Cina.

Il giornalista di Euronews Sergey Sherbakov si trova proprio a Minsk, la capitale della Bielorussia, per farci conoscere un rapporto commerciale in grande ascesa, proprio tra la stessa Bielorussia, e la Cina.

"Come trovare nuovi incentivi per lo sviluppo economico e attrarre aziende straniere?

La Bielorussia sta provando a risolvere questo problema nel tentativo di ottenere nuovi investimenti e accesso al mercato europeo.
Per raggiungere questo obiettivo, vicino a Minsk è stato costruito il "Great Stone Industrial Park".

Un progetto "Made in China"

È un progetto condiviso con la Cina.
Del resto, quel "Great Stone" (la Grande Pietra) ricorda "The Great Wall" (la Grande Muraglia), non vi pare?

Sorprendentemente, la Bielorussia, un piccolo paese dell'Europa orientale (meno di 10 milioni di abitanti) con indicatori economici piuttosto modesti, è diventata una delle aree chiave della cosiddetta "Via della Seta" del XXI secolo.
La Cina conta sulla Bielorussia per diventare un importante hub di transito per consegnare merci cinesi in Europa. E la Bielorussia vuole diventare parte di questo processo, un'opportunità per dare una spinta significativa all'economia locale.

"Il 3-5% del PIL arriverà dal Great Stone Industrial Park"

"Tutti comprendiamo che l'economia bielorussa deve svilupparsi. Abbiamo bisogno di nuove tecnologie e nuove competenze, che si aggiungono agli investitori stranieri".
Sergei Vaitekhovsky
Vice Direttore Generale di Great Stone Industrial Park

"Tutti comprendiamo che l'economia bielorussa deve svilupparsi. Abbiamo bisogno di nuove tecnologie e nuove competenze, che si aggiungono agli investitori stranieri. A lungo termine, il Great Stone Industrial Park sarà in grado di fornire circa tra il 3 e il 5% del PIL della Bielorussia. E penso che si tratti di cifre decisamente buone", afferma Sergei Vaitekhovsky, Vice Direttore Generale di Great Stone Industrial Park Development Company.

Non solo Bielorussia e Cina: anche Germania, Svizzera, Austria...

The "Great Stone Industrial Park" sarà la piattaforma in cui non nasceranno solo nuovi progetti. Ma anche nuove industrie, fabbriche vere e proprie, per lo sviluppo dell'economia bielorussa.

Più di 60 aziende sono già state registrate qui, e non solo provenienti dalla Cina e dalla stessa Bielorussia, ma anche dalla Germania, dalla Svizzera, dall'Austria. L'obiettivo principale di attirare aziende europee in Bielorussia sembra raggiungibile, anche se siamo solo all'inizio del percorso. Per gli investitori cinesi, molto desiderosi di ottenere un punto d'appoggio in Europa orientale, si tratta sicuramente di un buon affare.

"Il Great Stone Industrial Park consentirà alle aziende di entrare nel mercato europeo a condizioni più convenienti".
Hu Zheng
CEO di Great Stone Industrial Park

"Oggi vediamo che la Cina e l'Europa hanno rapporti sempre più stretti, molte aziende presenti in questa struttura sono concentrate sull'Europa e il Great Stone Industrial Park consentirà loro di entrare nel mercato europeo a condizioni più convenienti", spiega Hu Zheng, CEO di Great Stone Industrial Park.

Tre volte tanto

Per ora più di 450 milioni di dollari sono stati investiti nello sviluppo del "Great Stone Industrial Park". Nei prossimi anni, questo importo sarà quantomeno triplicato.
Bielorussia e Cina sperano di ricavarne benefici economici adeguati.

Link utili

- Great Stone Industrial Park

- Bielorussia

-European Games Minsk2019

"Social" Backstage

Manca poco, ormai, all'inizio degli European Games di MInsk2019, praticamente le Olimpiadi europee. E la "Fiamma della Pace", nel suo percorso, è passata anche dal "Great Stone Industrial Park".

Una cartolina dal... Great Stone Industrial Park

...e il progetto industriale Bielorussia-Cina prende forma.