EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Accusatrice Neymar chiede un confronto

Accusatrice Neymar chiede un confronto
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - RIO DE JANEIRO, 20 GIU - Nuovi colpi di scena nel caso del presunto stupro commesso da Neymar ai danni della modella brasiliana Najila Trindade: il nuovo avvocato della giovane, Cosme Araujo Santos, ha chiesto alla polizia di autorizzare un confronto tra la sua cliente e l'attaccante del Psg. La scelta è insolita - fanno notare alcuni media brasiliani - perché la logica alla base del commissariato di Difesa della donna, al quale la ragazza si è rivolta per sporgere denuncia, è quella di proteggere la presunta vittima. Trovarsi faccia a faccia con il presunto aggressore è l'opposto di questo principio, sottolineano gli esperti. Nel frattempo, Trindade ha consegnato agli inquirenti il suo cellulare, che però non è quello contenente il video che incriminerebbe il giocatore e che risulta ancora introvabile, come ha confermato il legale della 26enne.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Joe Biden si ritira dalla corsa presidenziale

Bangladesh: studenti non fermano la protesta, il governo estende il coprifuoco

Trump tesse le lodi di Putin, Xi e Orbán, sull'attentato: "Ho preso un proiettile per la democrazia"