Droni Houti colpiscono l'Arabia Saudita

Droni Houti colpiscono l'Arabia Saudita
Diritti d'autore REUTERS/Faisal al Nasser
Di Salvatore Falco
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Droni Houti colpiscono l'Arabia Saudita. Episodi incentivati della tensione tra Iran e Stati Uniti e i loro rispettivi alleati nella regione del Golfo.

PUBBLICITÀ

Droni militari dei ribelli yemeniti Houti attaccano gli aeroporti di Jizan e Abha in Arabia Saudita. La conferma arriva da entrambe le parti in conflitto, con Riad che annuncia di averne abbattuto uno.

È la risposta ai raid aerei su Sanaa lanciati 24 ore prima della Coalizione militare a guida saudita contro gli insorti vicini all'Iran.

Nei giorni scorsi gli Houthi hanno intensificato il lancio di droni armati e missili contro obiettivi civili e militari sauditi in territorio saudita. Episodi sono incentivati della tensione tra Iran e Stati Uniti e i loro rispettivi alleati nella regione del Golfo e del Medio Oriente.

Mercoledì scorso, in un attacco con un missile all'aeroporto di Abha sono rimaste ferite 26 persone. 

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Aramco: Riad rassicura "Non ci sarà penuria di greggio"

Tensioni Iran-Usa: Trump annuncia l'invio di nuove truppe in Medio Oriente

Yemen: 4 anni di una guerra non di moda