Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Maradona lascia i Dorados, motivi medici

Maradona lascia i Dorados, motivi medici
Ex star lascia incarico di allenatore, dovrà subire interventi
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA-AP) – ROMA, 14 GIU – Per “motivi medici”, l’ex stella
del calcio Diego Maradona, 58 anni, ha lasciato il ruolo di
allenatore della Sinaloa Dorados, squadra della seconda
divisione messicana. A quanto si è appreso, Maradona dovrà
subire due interventi chirurgici, alla spalla e al ginocchio. A
gennaio, il calciatore era stato ricoverato in un ospedale in
Argentina perchè colpito da sanguinamento gastrico, pochi giorni
prima di tornare in Messico per la sua seconda stagione con i
Dorados. “Insieme abbiamo stupito il mondo, abbiamo dimostrato
che il calcio è tutta una questione di passione e di cuore,
sarai sempre un Dorado, grazie per tutto Diego,” ha twittato il
club. Quando Maradona era arrivato a Sinaloa, considerato il
cuore del narcotraffico in Messico, in molti avevano temuto una
sua ricaduta nei problemi di dipendenza del passato. Ma nei nove
mesi trascorsi in Messico il calciatore non ha mai avuto
problemi fuori dal campo ed è riuscito a portare la sua squadra
vicino alla prima divisione.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.