Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Neymar depone a San Paolo, grande attesa

Neymar depone a San Paolo, grande attesa
Il calciatore si difenderà da accuse di stupro ed aggressione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – SANPAOLO, 13 GIU – Misure di sicurezza eccezionali
intorno al commissariato di polizia di San Paolo dove Neymar si
presenterà per prestare dichiarazione e fornire la propria
versione dei fatti sulla denuncia di stupro presentata da Najila
Trinidade, la giovane donna brasiliana che lo accusa di averla
aggredito sessualmente lo scorso 15 maggio a Parigi. Secondo i
cronisti assiepati intorno al palazzo dal primo mattino, il
calciatore dovrebbe presentarsi intorno alle 21 italiane, per
quello che potrebbe essere, se non verranno fuorio ulteriori
prove o testimoni, l’ultimo atto dell’indagine, prima che la
polizia consegni il caso alla Procura locale, che dovrà decidere
se esistono elementi sufficienti per imputare Neymar. Il
giocatore è già stato sentito dalla polizia informatica a Rio,
nel quadro di una inchiesta parallela sulla pubblicazione, sui
suoi social, di conversazioni su Whatsapp con Trinidade che
includevano immagini con nudità, il che potrebbe costituire un
reato, secondo la legislazione locale.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.