Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il corso accelerato: la politica commerciale dell'Ue

Il corso accelerato: la politica commerciale dell'Ue
Dimensioni di testo Aa Aa

Il libero scambio fra gli Stati membri è uno dei principi fondanti dell'Unione europea .

Il mercato unico europeo è l'area senza barriere più grande del mondo. L'insieme degli stati membri rappresenta il 16 per cento dell'import-export mondiale.

Un terzo di tutti gli scambi commerciali dell'Unione lo scorso anno è stato con gli Stati Uniti e la Cina. Al terzo posto, molto distanziata, la Svizzera. Questo stando ai dati del 2018, quando le tensioni commerciali fra Stati Uniti e Cina hanno cominciato ad aggravarsi.

L'Unione europea è il principale partner commerciale per 80 paesi.

Oltre il 70 per cento delle merci in entrata gode di tariffe doganali nulle o ridotte. L'Unione europea, una delle economie più aperte al mondo, rimane una convinta sostenitrice del libero commercio e si impegna attivamente nella negoziazione di accordi commerciali con altre entità nazionali o regionali.