Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'Acquario supera crisi del crollo ponte

L'Acquario supera crisi del crollo ponte
Costa, marzo e aprile in linea con i numeri dello scorso anno
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – GENOVA, 11 GIU – L’Acquario di Genova è tornato ai
numeri di prima del crollo del ponte Morandi. Dalla seconda metà
di agosto dell’anno scorso, dopo la tragedia, i visitatori si
erano dimezzati. I primi mesi dell’anno nuovo avevano registrato
una ripresa, ma è marzo che ha segnato il ritorno ai livelli,
decisamente positivi, pre-crollo. “Marzo e aprile (91 mila e 166 mila visitatori) sono stati in
linea con il 2018 – spiega Beppe Costa, presidente di Costa
Edutainment, il gruppo che gestisce l’Acquario -. Maggio, fra le
elezioni che storicamente portano meno visitatori e il maltempo
che ha frenato gli arrivi, è andato un po’ più a rilento, ma la
percezione è che i turisti abbiano capito che non è un problema
raggiungerci, che a Genova e all’Acquario si arriva”. I visitatori, insomma, sono tornati ad affollare la
struttura. Costa è ottimista anche per il futuro: “Contiamo
sull’estate – spiega -. Dobbiamo investire ancora in pubblicità,
c‘è da fare, però tutti stanno lavorando nella stessa
direzione”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.