Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio femminile, l'attesa è Mondiale. Da domani in Francia la Coppa del Mondo

Calcio femminile, l'attesa è Mondiale. Da domani in Francia la Coppa del Mondo
Dimensioni di testo Aa Aa

È tutto pronto per il fischio d'inizio dei mondiali di calcio femminile in Francia. Domani sarà la squadra di casa, contro la Corea del Sud, ad accedere i riflettori su un torneo che mai come quest'anno ha catturato l'attenzione del pubblico e degli esperti, per l'alto livello delle nazionali e gli investimenti di team di primo piano nelle loro divisioni femminili. Le campionesse americane in carica sono favorite anche in questa edizione.

"Penso che il livello della competizione sia davvero aumentato negli ultimi quattro anni - dice l'allenatrice della nazionale americana, Jill Ellis - Le nostre avversarie sono cresciute molto. L'esito del torneo è davvero aperto e non vediamo l'ora di iniziare".

Jill Ellis allena le campionesse in carica

Anche negli Stati Uniti questo sport ha catturato l'attenzione dei tifosi e gran parte del merito è di Alex Morgan, centravanti della nazionale e campionessa olimpica che sui social ha un seguito di 10 milioni di persone.

"Questa Coppa del Mondo si annuncia grandiosa e può diventare una vetrina importante per il nostro sport - dice - Penso che l'organizzazione della Francia sarà perfetta e spero che la Fifa adotti questo standard per il futuro del calcio femminile".

A soccer ball can tell a story. I teamed up with The Players' Tribune and Sharpie to share that story---a story bigger...

Publiée par Alex Morgan sur Mardi 4 juin 2019
Alex Morgan, stella dei social con 10 milioni di follower

Un movimento in crescita

Come i colleghi uomini, anche le atlete americane non esitano ad attraversare l'oceano per unirsi alla rosa dei principali team europei.

Per Wendie Renard, atleta della nazionale francese, "quando hai un nome già affermato in campo maschile che dà vita a una squadra femminile, questo non può che essere un incentivo nello sviluppo dell'intero movimento".

La nazionale francese apre il Mondiale contro la Corea del Sud

La consacrazione - se necessaria - è arrivata dal pubblico, che quest'anno ha battuto ogni record: 60mila gli spettatori di Atlético Madrid-Barcellona in Spagna; 40mila all'Allianz Stadium di Torino per applaudire la squadra femminile. Un buon auspicio per la Fifa, che spera nel successo per questo ottavo Mondiale.

Grandi aspettative

Erwan Le Prevost è il presidente del Comitato organizzatore Francia 2019: "Il Presidente Gianni Infantino ha annunciato oltre un miliardo di spettatori. Se stiliamo una classifica di eventi in grado di attrarre cifre del genere, non si va oltre i sette a livello internazionale. Quindi questa Coppa del Mondo entrerebbe di diritto nella top ten degli eventi sportivi più seguiti. Secondo la Fifa, nel mondo 20 milioni di donne giocano a calcio. L'obiettivo è di raggiungere i 60 milioni. Sarebbe un risultato enorme".

Nel giorno della vigilia la Convention della Fifa sul calcio femminile

Le semifinali e finali si giocheranno a Lione. Per la finale del 7 luglio sono già stati staccati 58mila biglietti, a dimostrazione della passione dei tifosi e delle tifose in Francia. Adesso tocca alle 24 squadre in gara dare spettacolo.