Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Medici,Novara dia cittadinanza a Djalali

Medici,Novara dia cittadinanza a Djalali
Ricercatore da quasi tre anni in carcere ha lavorato in Piemonte
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NOVARA, 4 GIU – Il Comune di Novara riconosca la
cittadinanza onoraria a Ahmadreza Djalali, il ricercatore
iraniano arrestato in Iran con l’accusa di essere una spia e
dall’aprile 2016 recluso nel carcere di Evin, nei sobborghi di
Teheran. La richiesta è dell’Ordine dei medici di Novara, dove
Djalali ha lavorato. Condannato a morte, nonostante si sia
sempre proclamato innocente, l’esecuzione è stata sospesa. “Attribuendo la cittadinanza onoraria ad Ahmadreza Djalali,
il Comune di Novara potrà dare un importante messaggio, non solo
simbolico ma anche come motivo per riportare all’attenzione di
tutti una vicenda ai limiti del surreale”, sostiene il
presidente dell’Ordine dei Medici, Federico D’Andrea, che ha
incontrato oggi il sindaco di Novara, Alessandro Canelli. Il
primo cittadino si è detto d’accordo con l’iniziativa e ha
assicurato che porterà la proposta in conferenza dei capigruppo
perché venga approvata in una prossima seduta del consiglio
comunale.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.