EventsEventi
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Eletto in un piccolo comune della Lombardia il primo sindaco transessuale d'Italia

Eletto in un piccolo comune della Lombardia il primo sindaco transessuale d'Italia
Diritti d'autore 
Di Michele Paris
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

E' stato eletto in un piccolo comune della Lombardia il primo sindaco transessuale d'Italia. Sconfitto nettamente il candidato del partito di Savini.

PUBBLICITÀ

Gianmarco Negri è diventato il primo sindaco transessuale d'Italia dopo essere stato eletto nel piccolo comune di Tromello, in provincia di Pavia. Il 40enne avvocato ha battuto nettamente il candidato della Lega, incassando il 37,5% dei consensi contro tutti i pregiudizi.

“Sono andato ad abitare via per un breve periodo e quando sono tornato ero con una ragazza e io ero una ragazza perché non avevo ancora fatto la transizione.” “Gli abitanti di Tromello non hanno mai fatto facce o risatine. Io li ho sempre visti molto tranquilli tanto con me quanto con la mia compagna.”

Il successo di Negri è ancora piu' sorprendente se si considera che a Tromello il partito di Salvini ha ottenuto il 53% nelle elezioni europee.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Vigili indagati per il pestaggio della transessuale a Milano

Elezioni europee 2019: Salvini e Zingaretti festeggiano, Di Maio e Berlusconi delusi

Usa: nel Vermont la prima candidata transgender alla carica di governatore