ULTIM'ORA

VIDEO: La redazione internazionale di Euronews vi presenta i concorrenti di Eurovision 2019

VIDEO: La redazione internazionale di Euronews vi presenta i concorrenti di Eurovision 2019
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Con la finalissima di Eurovision Song Contest proprio dietro l'angolo, chi meglio dei nostri giornalisti provenienti da tutta Europa possono introdurvi i concorrenti in gara?

Alcuni amano proprio le canzoni dei loro Paesi. Per esempio Marika, del servizio Euronews russo, dice che per prima volta da tanto tempo a questa parte ama davvero la canzone del suo paese. Quella di Miki Nunez ricorda a Claudia, dalla redazione spagnola, il clima delle feste estive di paese.

Alastair, del nostro team anglofono, pensa che la canzone britannica sia forse la migliore degli ultimi anni, ma teme che questo non influirà molto sulle possibilità di vittoria finale a causa del voto altamente politicizzato di Eurovision.

Ole, il nostro editor dei video 360°, viene dalla Danimarca e ritiene che il suo paese sia troppo preoccupato a pensare alle elezioni per interessarsi del concorso canoro. I danesi dovrebbero andare alle urne tra qualche settimana.

La giornalista digitale irlandese Sinéad afferma che, nonostante il notevole successo ottenuto in passato dall'Irlanda nella competizione, il sostegno è stato ridotto quest'anno a causa delle polemiche e delle richieste di boicottaggio nei confronti dell'ospite israeliano.

Carolin, del servizio di Euronews in lingua tedesca, dice che in patria la canzone tedesca è stata criticata per essere una canzone sulla fratellanza e la solidarietà femminile cantata da due ragazze che si sono incontrate solo quando sono state selezionate per cantare nella competizione.

La giornalista digitale ungherese Rita ci ha detto (prima che l'Ungheria venisse eliminata) che l'Ungheria non ha mai vinto Eurovision, e quest'anno farà la stessa fine. Previsione azzeccata. Infine, Nataliia, giornalista ucraina, è triste perché il suo Paese quest'anno non parteciperà: dice che probabilmente voterà per la Svezia.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.