Ndrangheta, smantellato maxi traffico di hashish tra Spagna e Italia

Ndrangheta, smantellato maxi traffico di hashish tra Spagna e Italia
Diritti d'autore 
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alle indagini hanno collaborato anche i Carabinieri italiani: i 44 arrestati erano appartenenti delle cosche calabresi e del clan spagnolo dei Los Castanas

PUBBLICITÀ

Un massiccio traffico di stupefacenti tra Spagna e Italia è stato smantellato in un'operazione congiunta tra la Polizia nazionale spagnola e i Carabinieri italiani. L'operazione avvenuta nella regione spagnola dell'Andalusia, ha condotto al sequestro di quasi 3 tonnellate di hashish, oltre all**'arresto di quarantaquattro persone**, appartenenti perlopiù alla Ndrangheta calabrese e al clan spagnolo dei Los Castanas.

Le indagini - che hanno condotto anche al sequestro di 70mila euro e di un piccolo arsenale - erano partite nel 2016, monitorando la sospetta joint venture tra le due organizzazioni: dalla Spagna, l'Hashish veniva trasportato in diversi paesi europei all'interno di camion. Le collaborazione dei carabinieri ha permesso di determinare con certezza il coinvolgimento di uomini della ndrangheta : per loro, le accuse sono ora di associazione a delinquere, corruzione, riciclaggio di denaro e possesso di armi illegali e documenti falsi

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Azzerata FI in Lombardia

Mafia: assassinato a NY il capo della famiglia Gambino

Spagna, la sinistra fa campagna elettorale sull'edilizia abitativa per conquistare i più giovani