Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Kim Jong Un rialza la tensione con gli Stati Uniti

Kim Jong Un rialza la tensione con gli Stati Uniti
Diritti d'autore
KCNA via REUTERS
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Due missili a corto raggio. Li avrebbe lanciati la Corea del Nord nel secondo test del genere in meno di una settimana. Kim Jong Un rialza quindi di nuovo la tensione proprio mentre il negoziatore speciale dell'amministrazione statunitense è a Seul per discutere con gli alleati sudcoreani lo stato del dialogo con il Nord

"Stiamo monitorando la situazione molto seriamente. Si tratta di missili a corto raggio. Nessuno è contento della situazione ma stiamo controllando e vedremo. Le relazioni continuano ma vedremo cosa succede. So che loro vogliono negoziare. Parlano di negoziati ma non penso siano davvero pronti per negoziare", ha detto Donald Trump.

La Corea del Nord ha parlato dell'episodio come di una semplice esercitazione militare regolare e difensiva sbeffeggiando la Corea del Sud che ha criticato il lancio di missili. Gli Stati Uniti confermano di aver sequestrato un cargo nord coreano, accusato di aver violato le sanzioni internazionali, esportando carbone e importando macchinari.