ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Berlusconi, dopo europee nuovo governo

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 7 MAG – “Sono convinto che, se Forza Italia,
come spero, avrà successo e il M5s il contrario, il governo che
è capace solo di litigare se ne dovrà andare a casa. Serve un
nuovo governo con un programma come quello nostro del
centrodestra: meno tasse, con la defiscalizzazione e la
contribuzione del costo del lavoro delle nuove assunzioni, una
vera flat tax per tutti a un livello sostenibile, le costruzioni
potranno partire e si dovranno fare solo controlli ex post, più
aiuto a chi ha bisogno, cioè un aumento delle pensioni minime e
una pensione alle nostre mamme, più sicurezza per tutti”. Così
Silvio Berlusconi intervistato questa mattina al Giornale radio
Rai-Radio1. Alla domanda: “Ma i numeri lei li potrà trovare in
Parlamento?” Berlusconi ha risposto: “Penso di sì. Con un
governo nuovo di maggioranza che si potrà raggiungere o
attraverso la formazione di un gruppo di sostegno di
parlamentari attuali o attraverso nuove elezioni che il
centrodestra vincerebbe sicuramente”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.