ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Higuain:Non mi pento dell'addio a Napoli

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - ROMA, 21 APR - "Non sono pentito, né mai lo sono stato, di avere lasciato il Napoli. Sono passati diversi anni, ognuno pensi ciò che vuole, io sono convinto di avere scelto correttamente". Così Gonzalo Higuain, attaccante del Chelsea di proprietà della Juve, in un'intervista rilasciata a ESPN -. In questo momento della mia vita non mi tocca nulla e non sono interessato a quello che dice la gente". "La gente vede solo se segni un gol - ha aggiunto - del resto siamo pagati per questo, anche se mi sembra esagerato. Mi sono sempre pentito di essermi rifugiato in casa e di non essere uscito per strada solo per paura di quello che avrebbero potuto dirmi". "Mi sono pentito di questo - ha concluso il 'Pipita' -. Ci sono persone che senza vergogna fanno e dicono cose cattive. Noi calciatori non abbiamo ucciso nessuno, pratichiamo solo uno sport e non possiamo uscire. E' normale questo?".

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.