Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Champions League: Messi IN, Ronaldo OUT

Champions League: Messi IN, Ronaldo OUT
Dimensioni di testo Aa Aa

Anche se non piu' in terra spagnola, è sempre derby tra Leo Messi e Cristiano Ronaldo. Una sfida a colpi di palloni d'oro e giocate geniali, ma che dal prossimo turno di Champions League vdrà solo un protagonista. Il Barcellona di Messi è in semifinale dopo aver strapazzato ed eliminato il Manchester United, mentre Ronaldo abbandona anzitempo con la Juventus sconfitta dall'Ajax.

Ole Gunnar Solskjaer, allenatore Manchester United: "Messi è un talento eccezionali. Lui e Cristiano (Ronaldo) sono stati i migliori giocatori del mondo nell'ultimo decennio. Messi in particolare stasera ha mostrato perché ha vinto così tanto

Grazie alla doppietta di Messi, il Barcellona, approdando in semifinale, si accredita seriamente alla vittoria finale della Champions

Ernesto Valverde, allenatore Barcellona: "E 'chiaro che Leo Messi ci tira sempre fuori dai guai, non ci sono dubbi, ha giocato bene e ha segnato due gol, ma penso che eravamo già ben posizionati nel gioco, nonostante quei primi cinque minuti, ma non dobbiamo chiedere scusa per avere Messi, siamo fortunati ad averlo ".

E poi c'è la Juventus. Investimento economico pesante per acquistare Ronaldo e ritrovarsi a vincere uno scontato scudetto in Italia e non una Champions he resta un tabu', sfumata contro i giovani dell'Ajax corsari a Torino

Massimiliano Allegri, allenatore Juventus: "Abbiamo preso Ronaldo per aumentare le nostre possibilità di vincere la Champions, ma il calcio non è come la matematica"

Juventus male anche a Piazza Affari. Il titolo della società bianconera ha segnato in apertura un calo del 25%.