Mattarella in visita ufficiale in Giordania

Mattarella in visita ufficiale in Giordania
Di Luca Colantoni
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"La Giordania riceve l'ammirazione dell'Italia per l'accoglienza generosa nei confronti dei siriani e di profughi di altre nazionalità". Con queste parole il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha iniziato la visita al campo di Zaatari durante la sua visita ufficiale,

PUBBLICITÀ

"La Giordania riceve l'ammirazione dell'Italia per l'accoglienza generosa nei confronti dei siriani e di profughi di altre nazionalità". Con queste parole il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha iniziato la visita al campo di Zaatari durante la sua visita ufficiale nel paese dell'Asia sud-occidentale. 

ll campo di Zaatari, nato nel 2012, ospita 80mila rifugiati e comprende 32 scuole e un poliambulatorio da campo costruito dall'Italia nell'ambito dei progetti dell'Agenzia per la cooperazione internazionale. 

Oltre agli incontri ufficiali Mattarella si recherà nel sito archeologico e patrimonio Unesco di Petra, gemellata quest'anno, con Matera, capitale europea della Cultura per il 2019 e dove l'Italia svolge un ruolo importante nel restauro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Muoiono pazienti covid in Giordania per mancanza di ossigeno

Mattarella a Montecassino: "L'Europa è la migliore idea che abbiamo mai avuto"

Dalle Baleari a Bacoli, il messaggio in bottiglia percorre 2000 miglia