Mancini: "Gol arriveranno, creato tanto"

Mancini: "Gol arriveranno, creato tanto"
Ct a Rai Sport: "Quando hai ragazzi giovani serve pazienza"
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 26 MAR - "I gol arriveranno, adesso è importante cercare di far bene". Lo dice il ct degli azzurri Roberto Mancini, a poche ore dalla seconda sfida di qualificazione per Euro 2020 contro il Liechtenstein. "Abbiano sempre creato tanto, prima o poi le situazioni cambiano e i goi arriveranno - confida Mancini, in un'intervista incrociata, realizzata da Enrico Varriale e Aurelio Capaldi, sulla Rai -. I giocatori che abbiamo i gol li hanno sempre fatti, insomma non sarei così preoccupato. Bisogna semmai essere un po' più precisi per alzare la media gol". Stasera in avanti toccherà ancora all'enfant prodige, Moise Kean, compagno d'attacco di Fabio Quagliarella, che potrebbe diventare il goleador azzurro più anziano: "E' una bella sfida, speriamo lo facciano in fretta, così da avere meno problemi durante la partita". La nazionale, ripete ancora il ct, "aveva bisogno di cambiare, di mettere dentro ragazzi giovani e quando hai ragazzi giovani devi anche avere un po' di pazienza".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 15 aprile - Serale

Portogallo, i giovani votano destra: il peso del partito Chega! verso le elezioni europee

Sydney, attacco con coltello in una cchiesa: feriti diversi fedeli e il vescovo, nessuna vittima