ULTIM'ORA

NBA: vincono Golden State Warriors e Utah Jazz

NBA: vincono Golden State Warriors e Utah Jazz
Dimensioni di testo Aa Aa

NBA: Stephen Curry mette a segno 33 punti e trascina al successo sul parquet avverso i Golden State Warriors contro gli Oklahoma City Thunder col punteggio di 110-88.

Assente per infortunio l'ex di turno Kevin Durant, gli ospiti non si affannano più di tanto,

complice anche una pessima percentuale realizzativa da parte dei locali, appena il 32% dal campo.

Tra i californiani si registrano pure 23 punti di Klay Thompson, mentre Oklahoma risponde coi 29 di Paul George, negativa invece la giornata di Russell Westbrook.

Preventivato successo interno per gli Utah Jazz, che sconfiggono i Brooklyn Nets col punteggio di 114-98.

Donovan Mitchell mette a referto 24 punti, Rudy Gobert 23 punti con 17 rimbalzi,

Sul fronte opposto, sono 22 i punti di Spencer Dinwiddie: terzo successo consecutivo per Utah, seconda sconfitta di fila per Brooklyn.

1,761 treys and counting. ?? Klay Thompson moves up to 17th place on the NBA’s all-time three-point list!

Publiée par NBA on TNT sur Samedi 16 mars 2019
Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.