ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Slovenia, donna si taglia la mano con una sega circolare per incassare i soldi dell'assicurazione

Slovenia, donna si taglia la mano con una sega circolare per incassare i soldi dell'assicurazione
@ Copyright :
La donna rischia fino a 8 anni di carcere
Dimensioni di testo Aa Aa

Una donna di 21 anni è stata arrestata in Slovenia per essersi tagliata deliberatamente la mano al fine di incassare diverse centinaia di migliaia di euro di premi assicurativi. Lo ha annunciato la polizia locale nella giornata di lunedì 11 marzo.

"Con un complice, si è amputata deliberatamente la mano a livello del polso con una sega circolare, nella speranza di farlo sembrare un incidente", ha affermato Valter Zrinski, portavoce della polizia di Lubiana. Lo riferisce l'agenzia Afp. La mano è stata successivamente ricucita all'ospedale universitario di Lubiana.

Gli investigatori hanno constatato che la giovane donna aveva cercato di stipulare cinque polizze assicurative prima del finto incidente. Sperava di incassare una cifra totale di 380mila euro come risarcimento più una pensione di invalidità mensile di 3mila euro.

La 21enne e il suo complice, un familiare di 29 anni già condannato per frode, sono finiti in carcere e dovranno affrontare il giudizio in tribunale. Rischiano fino a otto anni di prigione.

Una coppia di complici più anziani, anch'essi membri della famiglia della giovane donna, sono stati posti sotto la supervisione di un giudice. I fatti si sono verificati all'inizio di quest'anno nella periferia di Lubiana.