ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Salvini sente Orban, Ppe non lo espella

Salvini sente Orban, Ppe non lo espella
Ho mandato messaggio a Orban, è un nostro interlocutore
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) - MILANO, 11 MAR - "Ho mandato un messaggio a Orban, è un nostro interlocutore": così Matteo Salvini, segretario della Lega, ha spiegato di aver sentito il presidente ungherese, che ora rischia l'espulsione in Europa dal Ppe. Una espulsione che Salvini definisce "bizzarra", anzi una "scelta folle" da parte del Partito Popolare Europeo.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.