EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Il rapper R. Kelly è (di nuovo) fuori di prigione

Il rapper R. Kelly è (di nuovo) fuori di prigione
Diritti d'autore 
Di Cinzia Rizzi
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'autore di "I Believe I can fly" ha lasciato il carcere per la seconda volta in poche settimane

PUBBLICITÀ

E' uscito di prigione R.Kelly, il rapper statunitense finito nuovamente in manette lo scorso mercoledì per il mancato pagamento degli alimenti all'ex moglie. L'autore della hit "I Believe I can fly" era finito dietro le sbarre già a fine febbraio, accusato di abusi sessuali su minori.

"Sistemeremo tutto"

"Vi prometto che sistemeremo tutto. Questo è tutto ciò che posso dire adesso, ve lo prometto", ha dichiarato il cantante uscendo dal centro penitenziario di Chicago. "Amo i miei fan, grazie per essermi rimasti vicini, grazie ragazzi".

R. Kelly era stato arrestato il mese scorso per 10 imputazioni di violenze sessuali su ragazze minorenni, avvenute tra il 1998 e il 2010. Ci sarebbe addirittura un video nel quale il rapper ha rapporti sessuali con una ragazzina. Allora il 52enne aveva pagato 100mila dollari di cauzione e aveva lasciato il carcere in attesa del processo.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Taylor Swift, X sblocca le ricerche dopo deepfake porno con l'intelligenza artificiale

Pubblicate decine di documenti sul caso Epstein, i nomi nella tanto discussa "lista" di vip

Il libro-verità di Britney Spears: "Ero incinta di Justin Timberlake, ma ho abortito"