ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia: l'arcobaleno delle proteste

Francia: l'arcobaleno delle proteste
Dimensioni di testo Aa Aa

Atto numero 17 questo weekend delle proteste dei gilet gialli in Francia. Mobilitazione soprattutto a Parigi. Nella capitale, sit-in con l'obiettivo di "far convergere tutte le mobilitazioni". A questi si sono uniti i "gilet rossi" delle maestre d'asilo e i "gilet rosa" delle donne che manifestano per la parità di genere, in concomitanza con la festa internazionale della donna celebrata il giorno 8 marzo.

E mentre i gilet gialli continuano a scendere in piazza in tutto il paese, facendo da calamita per lo scontento popolare generalizzato nei confronti di Macron - il presidente francese rilancia l'idea di un referendum popolare da far coincidere il giorno del voto per le elezioni europee: il 26 maggio.

Intanto tra le iniziative della rivolta - anche un flashmob all'aereoporto Charles de Gaulle di Parigi. I gilet sono entrati con tanto di striscioni nel terminale dello scalo parigino per protestare contro la privatizzazione dell'aereoporto.