ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Pg va in Cassazione: ergastolo per Brega

Pg va in Cassazione: ergastolo per Brega
Procura generale, annullare sentenza appello,omicidio volontario
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 4 MAR – Per la procura generale di Milano va
annullata la sentenza della Corte d’Appello ‘bis’ con cui lo
scorso ottobre è stato cancellato l’ergastolo per Pier Paolo
Brega Massone, l’ex chirurgo della clinica Santa Rita, imputato
per la morte di quattro pazienti. A chiederlo è il sostituto pg
Massimo Gaballo con il ricorso in Cassazione contro la decisione
con cui è stato derubricato in omicidio preterintenzionale il
reato di omicidio volontario contestato a Brega e all’allora suo
braccio destro Fabio Presicci (per lui, che rispondeva solo di
due omicidi, la pena è passata da 24 anni e 4 mesi a 7 anni e 8
mesi).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.