Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Huawei, iI Canada avvia l'estradizione

Huawei, iI Canada avvia l'estradizione
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo canadese ha deciso: Meng Wanzhou, vicepresidente della compagnia cinese Huawei, può essere estradata negli Stati Uniti. Il dipartimento di giustizia ha messo insieme abbastanza prove per presentare l'istanza al tribunale per l'estradizione, che dovrà pronunciarsi.

La manager cinese è stata arrestata a Vancouver il 1° dicembre, su richiesta degli Stati Uniti, che la accusano di furto di segreti commerciali da una società americana, frode finanziaria e cospirazione per aver violato le sanzioni in Iran. La donna è agli arresti domiciliari da quel giorno. La prossima udienza è in programma il 6 marzo. Furiosa la reazione della Cina che ha chiesto il rilascio immediato.