ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gary Rhodes e il viaggio "speziato" tra i segreti gastronomici di Dubai

Gary Rhodes e il viaggio "speziato" tra i segreti gastronomici di Dubai
Dimensioni di testo Aa Aa

DUBAI (EMIRATI ARABI) - Ma tra le tante qualità che ha Dubai, c'è anche quella della cucina?
Diciamo proprio di sì. Una cucina mediorientale, con contaminazione da tutto il mondo, proprio come questa zona geografica è sempre stata un crocevia di persone, razze e commerci. Ne è uscita influenzata, ovviamente, anche la cucina locale. Con tocco internazionale, che non guasta.

Dubai ha iniziato a prosperare grazie ad un'economia basata sul commercio e il pearl diving, una tecnica di pesca.
In questa puntata di "Taste" esploriamo anche i sapori di questa città multiculturale.

E chi può venire con noi in viaggio, se non lo chef stellato Michelin, Gary Rhodes?

Scopriamo lo chef Gary Rhodes

Gary, 58 anni, è uno chef molto conosciuto in Gran Bretagna, grazie anche a diversi programmi tv e numerose partecipazioni televisive.
Proprietario di ristoranti in varie zone del mondo (Grenada, Irlanda e INghilterra) e chef di prestigiose navi da crociera, Gary Rhodes ha recentemente aperto tre locali anche negli Emirati Arabi, due a Dubai e uno ad Abu Dhabi.

La giornalista Jane Witherspoon accompagna Gary Rhodes in giro per alcuni luoghi meno conosciuti di Dubai.

Jane Witherspoon and Gary Rhodes durante il viaggio gastronomico a Dubai.

Un mondo commerciale e "speziato"

Antica rotta commerciale, è qui a Dubai che arrivavano ingredienti, cibo e sapori da tutto il mondo.

"Prima il fiume eramolto più stretto, ma ora è tutto più semplice, grazie alla grandi navi che portano enormi quantità di cibo da ovunque...in realtà questo è stato essenziale per gli scambi commerciali, assolutamente vitale...", spiega lo chef Gary Rhodes.

"Siamo qui ora di fronte al Souk delle spezie nel vecchio mercato, quindi dobbiamo andare a dare un'occhiata", dice Jane Witherspoon.
"Che ne dici? Ê l'aroma che simboleggia Dubai?

"Il Baharat contiene cannella, coriandolo, cardamomo e un tocco di noce moscata. Riassume un po' tutte le spezie usate in questa parte di mondo".
Gary Rhodes
Chef stellato Michelin

"È difficile dirlo, ma penso che se guardi bene una delle loro spezie, è una spezia mista e si chiama Baharat e contiene quattro ingredienti principali: cannella, coriandolo, cardamomo e anche un piccolo tocco di noce moscata. Il Baharat riassume davvero ogni spezia che viene usata in questa parte del mondo", spiega Gary Rhodes.

È un viaggio davvero speziato.

Il mercato del pesce

- Jane Witherspoon:
"Ora ti porterò in un luogo interessante, ma ben nascosto. Da qualche parte, fuori dai soliti circuiti turistici. Siamo qui al mercato del pesce di Jumeirah. Sapevi che esisteva?"

Gary Rhodes:
"Devo essere onesto: anni fa sono andato in un mercato del pesce, forse era questo, ma è stato tanto tempo fa"

"Possiamo metterlo in padella e farlo fritto, è delizioso. A meno che tu non voglia questi piccoli squali? Sono sardine: le adoro! Ne mangerei tutto il giorno. Semplici, facili e veloci da cucinare. È una varietà che chiamano sgombri, ma è molto diversa dallo sgombro che abbiamo nel Regno Unito, questo probabilmente viene dalle acque di qui. Ovviamente adoro tutti i frutti di mare. Abbiamo sempre gamberi, aragoste, granchi nei nostri menu", dice lo chef Gary Rhodes.

Jane e Gary al mercato del pesce di Jumeirah.

"Sembrava che il pesce ci stesse aspettando"

- Jane Witherspoon:
"Allora, cosa ne pensi di questa esperienza?"

Gary Rhodes:
"Beh, penso che sia stata una grande esperienza. Prima di tutto vedere la qualità del pesce che c'è, è stato fantastico! Sembrava che il pesce ci stesse aspettando, è arrivato fresco, direttamente al mercato e non si può chiedere di più".

"Ecco come cucino io il pesce"

Dopo che mi hai portato al mercato del pesce, ho pensato di mostrarti come cucino io il pesce", annuncia lo chef.
"Quello che pensavo di fare per noi è un bel salmone. Lo sto soffriggendo leggermente. Pensavo di servirlo insieme ad un bel risotto.
In questo momento sta cuocendo...C'è uno sfrigolio...Se guardi qui c'è questa linea di cottura. Vedi? Questo mi dice a che punto è la cottura. Se la linea va un po' più avanti, so che è il momento di girare il pesce.
La maggior parte dei risotti, come saprai, contengono parmigiano o qualcosa del genere. Io non aggiungo nulla, perché non penso che il parmigiano si sposi bene con la salsa bisque, una sorta di fumetto di pesce.

Poi basta aggiungere mettere questa deliziosa "Lemon Butter" (crema di limone e burro). E ora siamo pronti per servire in tavola: salmone saltato in padella con risotto e crema al limone e burro, asparagi e salsa di bisque".

Ecco il risultato finale: il salmone preparato da Gary Rhodes.

Jane Witherspoon è entusiasta e con l'acquolina in bocca: "Dove sono le posate? Devo provarlo!".

E, naturalmente, buon appettito!
Anche a nome dei nostri amici a Dubai.

Buon appettito!