ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Alpinista muore su massiccio M.Bianco

Alpinista muore su massiccio M.Bianco
Sul versante francese, la vittima è un giovane polacco
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – AOSTA, 26 FEB – Un alpinista polacco di 25 anni è
morto sul versante francese del massiccio del Monte Bianco. Gli
è stata fatale una caduta di 400 metri in fase di discesa, su un
pendio a 2.200 metri di quota. Faceva parte di un gruppo che
lunedì aveva raggiunto la vetta del Bianco e che stava scendendo
verso Les Houches. L’incidente è avvenuto lungo i binari della
ferrovia a cremagliera del Tramway du Mont Blanc. Nel gruppo – riportano alcuni siti d’informazione francesi – c’era anche il forte alpinista russo (ma naturalizzato polacco)
Denis Urubko, protagonista nel gennaio 2018 di un’operazione di
salvataggio in alta quota in Pakistan.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.