This content is not available in your region

Sci, Mondiali: giornata storica per Hirscher e l'Austria nello slalom

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Sci, Mondiali: giornata storica per Hirscher e l'Austria nello slalom

Marcel Hirscher come Ingemar Stenmark. L'austriaco ha vinto lo slalom ai Mondiali di Are, in Svezia, aggiudicandosi per la terza volta il titolo iridato nella specialità dopo i successi del 2013 e 2017.

Prima di lui solo Stenmark era riuscito a vincere per tre volte tra i pali stretti ad un Mondiale.

Il 29enne austriaco si è preso così la rivincita dopo il gigante, in cui si era dovuto accontentare dell'argento.

Oltre che per Hirscher, è stata una giornata storica anche per l'Austria, che ha monopolizzato i tre gradini del podio.

Alle spalle del vincitore delle ultime sette coppe del mondo si sono piazziati Michael Matt e Marco Schwarz.

Mai nessuna nazione prima era riuscita a conquistare tutte e tre le medaglie nello slalom ad un Mondiale.

Risultati in linea con le aspettative - non elevate - per gli slalomisti italiani. Il migliore degli azzurri è stato Stefano Gross, decimo con un ritardo di quasi un secondo e mezzo dal vincitore.