ULTIM'ORA
This content is not available in your region

'Ndrangheta VdA,Riesame conferma arresti

Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 15 FEB – Il Tribunale del Riesame di Torino
ha confermato la custodia cautelare in carcere per sei delle 16
persone arrestate lo scorso 25 gennaio nell’ambito
dell’operazione “Geenna” sulle infiltrazioni della ‘ndrangheta
in Valle d’Aosta. Tra di loro compaiono l’ex assessore del
Comune di Chivasso (Torino), Bruno Trunfio, e l’avvocato Carlo
Maria Romeo. Il legale – indagato per concorso esterno in associazione
mafiosa, concorso in estorsione e favoreggiamento – si è
autosospeso dall’Ordine degli avvocati e ha dato mandato ai suoi
difensori, Stefania Nubile e Oreste Romeo, di denunciare un
pentito per diffamazione e calunnia. Lunedì i giudici
valuteranno l’istanza di scarcerazione di un settimo arrestato,
Vincenzo Argirò. Molti indagati hanno scelto di non ricorrere al
Riesame.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.